Pellegrinaggi 
GRECIA

L’apostolo delle genti e le sue missioni accompagnano questo pellegrinaggio in terra ellenica. San Paolo con l’amico Barnaba accolse la chiamata del Signore e spinse la predicazione in questi luoghi, conosciuti e noti ben da tempi remoti e pagani. La venuta di Cristo non solo convertì il cuore di Saulo e lo mise in cammino per portare la Buona Novella ed essere Testimone della sua Parola, ma arricchì con un soffio di Vita Eterna anche il suolo greco! Una presenza di Eternità che si respira vivendo questo percorso di fede e cultura. Nella culla della filosofia, mentre Aristotele vagava con una lampada alla ricerca sana della verità sull’Uomo, Dio ha manifestato con i suoi tempi per mezzo di San Paolo l’Uomo Vero.

Programma

1° giorno Bergamo | Atene
| Ritrovo dei partecipanti in aeroporto e partenza con volo di linea per Atene. All’arrivo incontro con la guida e trasferimento con pullman riservato in città.
Sosta con salita all’Aeropago, il luogo culturale ove San Paolo tenne il discorso, considerato il momento culminante della sua attività missionaria.
Quindi sistemazione in hotel: cena e pernottamento.

2° giorno Atene
| Prima colazione in hotel.
Intera giornata dedicata alla visita guidata dell’antichissima capitale. Qui Paolo dopo aver lasciato Sila e Timoteo, ”fremeva dentro di se al vedere la città piena di idoli” (Att.17,16) e, partendo da un altare con l’iscrizione “ a un Dio ignoto”, cerco’ di annunciare il Cristo morto e risorto. Ma, come ci narrano gli Atti, al sentir “parlare di resurrezione dei morti, alcuni lo deridevano, altri dicevano: “su questo ti sentiremo un altra volta”. Cosi’ Paolo si allontano’ da loro. Ma alcuni si unirono a lui e divennero credenti: fra questi anche Dionigi, membro dell’ Aereopago, una donna di nome Damaris e altri con loro” (Atti17,32-34).
In mattinata visita all’Acropoli, la parte più antica della città. Una fortezza naturale costituita dalla sommità di una collina sulla quale venne eretto un complesso di edifici senza uguali: i Propilei, il Tempio di Athena Nike, il Partenone, l’Eretteo ed il Tempio di Dioniso.
Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al nuovo museo archeologico.
A seguire rientro in hotel: cena e pernottamento.

3° giorno Corinto | Epidauro | Micene
Prima colazione e partenza per Corinto prospera città commerciale dell’antica Grecia.
Visita agli scavi, all’agorà e al museo archeologico. Qui Paolo giunse dopo il “fallimento pastorale” di Atene, e si fermò per un anno e mezzo. Nonostante i molteplici problemi che la città presentava “una notte in visione, il Signore gli disse :” non aver paura; continua a parlare e non tacere, perché io sono con te e nessuno cercherà di farti del male: in questa città io ho un popolo numeroso” (Atti 18,9-10).
Proseguimento per Epidauro per la visita al magnifico santuario e al solenne teatro.
Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento Micene e visita al sito archeologico: le mura ciclopiche, la porta dei Leoni, le tombe reali e la cittadella.
Al termine rientro in hotel ad Atene. Cena e pernottamento.

4° giorno Atene | Ossius Lukas | Delfi
| Prima colazione in hotel. Partenza per Delfi
Sosta per la visita del Monastero di OSSIOS LOUKAS, uno dei più importanti e suggestivi esempi di arte bizantina dell’ XI secolo, situato alle pendici del Monte Elicona.
Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si raggiunge Delfi, il centro del mondo antico ove si possono visitare il Museo che conserva pregevoli tesori (tra cui la Statua dell’Auriga, la Sfinge Alata,). Visita al sito e al museo.
Sistemazione in hotel: cena e pernottamento.

5° giorno Delfi | Kalambaka | Meteore
| Dopo la prima colazione partenza per Kalambaka.
Arrivo per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita a due degli affascinanti monasteri delle Meteore, posti su altissime rocce a strapiombo e fondati tra il XVI ed il XVII secolo come luoghi di ritiro in posizione inaccessibile per la minaccia serba.
Sistemazione in hotel: cena e pernottamento.

6° giorno Kalambaka | Verginia | Salonicco
| Prima colazione in hotel. Il mattino partenza per Verginia.
Visita alle famose tombe dei Re Macedoni e il museo archeologico.
Quindi si raggiunge Salonicco. Gli Atti ci informano che Paolo insieme a Sila e Timoteo “percorrendo la strada che passa per Anfipoli e Apollonia, giunsero a Tessalonica, dove c’era una sinagoga dei Giudei. Com’ era come sua consuetudine, Paolo Vi ando’ e per tre sabati discusse con loro sulla base delle scritture, spiegandole e sostenendo che il Cristo doveva soffrire e risorgere dai morti” (Atti 17,1-3).
Pranzo. Nel pomeriggio visita guidata della splendida città, che ha un aspetto prevalentemente moderno, ma è anche un grande esempio d’arte e cultura bizantine: con la Chiesa di S. Demetrio, la Chiesa di S. Sofia. Visita al Museo Archeologico.
Sistemazione in hotel: cena e pernottamento.

7° giorno Filippi
| Dopo la prima colazione, partenza per Filippi.
Visita alla città che porta il nome di Filippo II di Macedonia e che fu colonia romana. Si potranno ammirare gli Scavi della città antica e la Basilica dei Pilastri. In questa località Paolo giunse in seguito ad una visione. Leggiamo negli Atti: “Salpati da Troade, facemmo vela direttamente verso Samotracia e, il giorno dopo, verso Neapoli e di qui a Filippi, colonia romana e città del primo distretto della Macedonia” (Atti 16,11-12).
Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Salonicco e conclusione delle visite alla città.
Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno Salonicco | Atene | Bergamo
| Prima colazione e conclusione delle visite. Trasferimento in aeroporto Operazioni d’imbarco e partenza con volo di linea per Bergamo

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

  • Quota di partecipazione € 1.090,00
  • Supplemento Camera singola € 245,00

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Volo Bergamo – Atene – Bergamo
  • Trasferimento da/per gli aeroporti in Grecia
  • Tasse aeroportuali aggiornate ad ottobre 2015
  • Bus a disposizione per tutta la durata del tour
  • Accompagnatore Ovet
  • Sistemazione in hotel 4 stelle in camera doppia letti con bagno o doccia
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo giorno
  • Visite ed escursioni con guida parlante italiano, come da programma
  • Ingressi da programma
  • Omaggio Ovet
  • Assicurazione medica, bagaglio e annullamento viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Bevande
  • Ingressi non indicati
  • Mance
  • Extra personali
  • Tutto quanto non menzionato sotto la voce “La quota non comprende”
  • Documenti: è necessario un documento d’identità valido.
  • Viaggio in aereo e pullman

Per visionare le altre proposte dei Pellegrinaggi:


Potrebbe interessarti...

TOP